Ti senti sempre in colpa? Ecco cosa rivela la Scienza

Ti senti sempre in colpa? Ecco cosa rivela un nuovo studio.

Sentirsi in colpa

Ti senti sempre in colpa? Un nuovo studio pubblicato sul Journal of Personality and Social Psychology rivela che esiste un tratto in grado di predire le intenzioni e i comportamenti affidabili. Il tratto in questione è proprio il senso di colpa. La tendenza di una persona ad anticipare il senso di colpa, che i ricercatori chiamano "inclinazione alla colpa", è il più forte predittore di quanto può essere affidabile quella persona, unita a una serie di altri tratti della personalità (estroversione, apertura, gradevolezza, tendenza alle nevrosi e coscienziosità).

La propensione al senso di colpa è diversa dal senso di colpa. Mentre la colpa suscita infatti un comportamento riparatore che sarà messo in atto dopo aver fatto qualcosa di scorretto, la propensione a sentirsi in colpa riflette invece l'anticipazione della colpevolezza nei confronti delle azioni illecite, e fa sì che una persona eviti di trasgredire.

Coloro che si sentono in colpa senza una reale ragione, avvertono quindi un maggiore senso di responsabilità interpersonale quando ricevono fiducia e per questa ragione hanno meno probabilità di sfruttare o tradire la fiducia che gli altri ripongono in loro.

via | MedicalXpress
Foto da iStock

  • shares
  • +1
  • Mail