Problemi digestivi? Un mango al giorno, li toglie di torno

Il mango aiuta ad alleviare i problemi digestivi. Ecco cosa rivela un nuovo studio.

Mango benefici

Soffrite di problemi digestivi? Il mango potrebbe aiutare a risolvere questo fastidioso disturbo. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della Texas A&M University e pubblicato sulla rivista Molecular Nutrition & Food Research, secondo cui questo delizioso frutto, che contiene sia fibre che sostanze nutritive chiamate polifenoli, può aiutare a trattare il problema della costipazione e dell'infiammazione intestinale in modo più efficace rispetto a una quantità equivalente di integratore di fibre.

Si ritiene che un adulto su cinque soffra di una condizione digestiva a lungo termine

spiegano gli esperti, che per il loro studio hanno arruolato 36 uomini e donne con costipazione cronica, e li hanno seguiti per un periodo di 4 settimane. I partecipanti sono stati suddivisi in due gruppi: il primo gruppo ha mangiato ogni giorno 300 grammi di mango (all'incirca un frutto), mentre il secondo ha assunto una quantità equivalente di integratore di fibre.

Fatta eccezione per questa differenza, la dieta dei partecipanti è stata mantenuta invariata per quanto riguarda calorie, carboidrati, fibre, proteine e grassi. Alla fine del mese, entrambi i gruppi hanno mostrato una riduzione del problema della stitichezza, ma il mango si è rivelato più efficace nell'alleviare i sintomi rispetto alla sola integrazione di fibre. Il frutto ha anche contribuito a migliorare l’equilibrio della flora batterica intestinale e a ridurre l'infiammazione.

I nostri risultati

concludono gli autori della ricerca

suggeriscono che il mango offre dei vantaggi in più rispetto al supplemento di fibre.

via | DailyMail

Foto da iStock

  • shares
  • Mail