Cibi afrodisiaci: per i frutti di mare la conferma della scienza

La scienza ci conferma una cosa che abbiamo sempre saputo: i frutti di mare sono afrodisiaci, ecco perché.

frutti di mare

I frutti di mare sono afrodisiaci. Bella scoperta, direte voi. Lo sappiamo da tempo che sulla nostra tavola, per una cenetta intima a lume di candela, non devono mancare ostriche e simili, perché considerati il cibo dell'amore. Certo, finora lo avevamo sempre sostenuto senza alcuna base scientifica. Ma oggi alcuni ricercatori confermano quanto abbiamo sempre saputo.

Un gruppo di ricercatori di Harvard, infatti, ha condotto uno studio che ha svelato che le ostriche e tutti gli altri frutti di mare fanno bene all'amore e alla coppia, soprattutto se cercano di avere un bambino. Perché chi li consuma per più di due volte alla settimana può contare su un numero maggiore di rapporti sessuali. Senza dimenticare che queste coppie diventano genitori prima delle altre: il 92 per cento entro un anno contro il 79%.

Lo studio, pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism, sottolinea però che le maggiori chance di mettere al mondo un bambino non riguarderebbero solo un'attività sessuale più intensa. Secondo gli esperti ci sarebbero anche dei fattori biologici legati proprio agli alimenti in questione, che potrebbero migliorare la qualità del seme maschile, ma anche quella dell'evoluzione e dell'embrione.

Inoltre non dobbiamo mai dimenticare che i frutti di mare sono ricchi di proteine e nutrienti importanti per tutte le donne che vorrebbero diventare mamme. Molte donne li evitano perché pensano che al loro interno possano nascondere quantità troppo elevate di mercurio, quantità che però si trovano in concentrazioni maggiori nei pesci di grossa taglia e meno nei prodotti ittici più piccoli.

Insomma, i frutti di mare non solo fanno bene e sono innocui per la nostra salute, ma migliorano anche la vita sessuale e aumentano le possibilità di una gravidanza nelle coppie che la cercano.

Foto iStock

Via | Adnkronos

  • shares
  • +1
  • Mail