Sarcoma di Ewing, la bambina di 9 anni che combatte il cancro ballando

Ha nove anni e combatte il cancro ballando. Si chiama Lily Douglas e si è qualificata ai Campionati Europei.

lily.jpg

Lily Douglas non conosce la parola arrendersi. È una combattente e si sta impegnando per vincere la gara più difficile della sua vita. È una ballerina prodigio e a soli 9 anni ha scoperto di avere una rara forma di tumore osseo, il sarcoma di Ewing. Nonostante la malattia, gli interventi chirurgici e la chemioterapia, Lily si è qualificata ai Campionati Europei. La mamma al Daily Mirror ha dichiarato:


"Ballava cinque ore al giorno e per quanto le terapie fossero estenuanti Lily ha continuato a danzare: dopo il secondo ciclo di chemio ha partecipato a Glasgow a una competizione vincendo due trofei. Non aveva voluto indossare la parrucca, ma un cappello da baseball che durante l'esibizione ha lanciato mostrando la realtà. E' stato emozionante. Tutti avevano gli occhi lucidi e i giudici si sono alzati per abbracciarla, dal pubblico c'è stata una standing ovation. Per lei è stata una spinta incredibile".

Dopo circa un anno dalla diagnosi di tumore, 10 nuovi titoli conquistati, a fine marzo Lily si è sottoposta all'ultimo ciclo di chemioterapia, il 14esimo. È stato un percorso lungo: ha subito nove interventi e ha superato sette infezioni. Non hai mai smesso di ballare, anche quando le hanno tolto una scapola.

"All'inizio i medici erano preoccupati per questa sua insistenza nel continuare a ballare e gareggiare, ma poi hanno capito che questo era il suo modo migliore di combattere la sua battaglia contro il cancro. Siamo lontani dalla meta - conclude la mamma, continua a ballare, può superare qualunque cosa"

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO