Dolore al ginocchio e depressione: esiste un legame?

Il dolore al ginocchio causato dall'osteoartrosi può aumentare il rischio di depressione. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Dolore al ginocchio

Il dolore al ginocchio causato dall'osteoartrosi può essere collegato a un maggior rischio di depressione. A suggerirlo è uno studio pubblicato sul Journal of the American Geriatrics Society, secondo cui questo tipo di condizione può rendere più difficile prendersi cura di se stessi, e ciò può influenzare negativamente la qualità della vita delle persone, e portare quindi a soffrire di depressione. Per giungere a questa conclusione gli esperti hanno esaminato gli effetti del dolore al ginocchio sulla depressione, e per far ciò hanno analizzato le informazioni relative a un campione di 573 persone di età pari o superiore ai 65 anni.

All'inizio dello studio (tra il 2005 e il 2006) nessuno dei partecipanti presentava sintomi di depressione. Due anni dopo quasi tutti avevano completato le interviste di follow-up, e quasi il 12% dei partecipanti che soffrivano di dolore al ginocchio avrebbero sviluppato sintomi depressivi.

Nello specifico, le persone che soffrivano di dolore al ginocchio durante la notte, mentre erano a letto, mentre indossavano le calze o mentre entravano o uscivano da un'auto, avevano maggiori probabilità di presentare i primi sintomi di depressione.

Alla luce di quanto emerso, gli esperti spiegano che chiedere ai pazienti con osteoartrosi se avvertono alcuni dei problemi appena citati potrebbe aiutare a identificare il rischio di depressione e ad affrontare il problema in modo efficace e tempestivo.

via | ScienceDaily

Foto | Flickr di Britney M

  • shares
  • Mail