Unire l'utile al dilettevole non sempre è una buona idea

Unire l’utile al dilettevole potrebbe non essere una buona idea. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Lavoro e vita privata

Unire l’utile al dilettevole potrebbe non essere una buona idea. A confermarlo è uno studio condotto dai membri dell’Università di Zurigo, in Svizzera, i quali spiegano che nella vita lavorativa è considerato normale che i dipendenti rispondano alle e-mail di lavoro dopo l'orario di lavoro o portino tablet e computer in vacanza. Perdere il confine fra lavoro e vita privata però potrebbe danneggiare il nostro benessere. Per giungere a tale conclusione gli autori dello studio, pubblicato sul Journal of Business and Psychology, hanno reclutato 1916 dipendenti, ai quali è stato chiesto come fossero riusciti a gestire i confini tra il lavoro e la vita privata.

I partecipanti hanno anche indicato se hanno trovato il tempo per rilassarsi dopo il lavoro, per socializzare o per partecipare a sport e altri hobby, e per misurare il loro livello di benessere i ricercatori hanno preso in considerazione i sintomi di esaurimento fisico ed emotivo dei partecipanti e il loro senso di equilibrio tra lavoro e vita privata.

Esaminando i dati gli esperti avrebbero scoperto che i dipendenti che non mettevano una netta separazione tra lavoro e tempo libero avevano meno probabilità di partecipare ad attività che potessero aiutarli a rilassarsi e a riprendersi dallo stress del lavoro. I dipendenti erano quindi più esausti e provavano un minore senso di equilibrio e benessere nei diversi aspetti chiave della loro vita.

I dipendenti che hanno integrato il lavoro nella loro vita non lavorativa hanno riferito di essere più esausti perché avevano recuperato meno. Questa mancanza di attività di recupero spiega inoltre perché le persone che integrano il loro lavoro con il resto della loro vita hanno un minore senso di benessere. La politica e la cultura organizzativa

aggiungono gli esperti

dovrebbero essere adattate per aiutare i dipendenti a gestire i loro confini fra lavoro e non-lavoro in modo che non pregiudichi il loro benessere.

via | SienceDaily

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO