Bevete troppo a Natale? La colpa potrebbe essere del calice

A Natale tendete a bere troppo? La colpa potrebbe essere dei calici. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Bere troppo Natale

A Natale tendete ad alzare troppo il gomito? La colpa potrebbe essere dei calici. A suggerirlo è uno studio condotto dai membri della Università di Cambridge, secondo cui dal 1700 a oggi i calici si sarebbero ingranditi di 7 volte, e ciò avrebbe causato una maggiore tendenza a bere più alcolici. Per giungere a questa conclusione gli esperti hanno esaminato la capacità dei bicchieri da vino, cercandoli on line e contattando degli esperti di antichità. Nel complesso, lo studio ha preso in esame 411 bicchieri databili fra il 1700 e il 2017, ed hanno constatato che dai 66 ml del 1700, si sarebbe passati a ben 417 ml nel 2000, fino ad arrivare ai 449 ml del 2017. Insomma, nell’arco di 3 secoli si sarebbe registrato un aumento significativo della dimensione dei calici.

Ciò potrebbe quindi aver causato un maggior consumo di bevande alcoliche, consumo che sarebbe aumentato in particolar modo negli anni ‘60, a causa di una maggiore disponibilità e accessibilità delle bevande alcoliche.

Alla luce di quanto emerso, gli esperti – il cui studio è apparso sull’edizione natalizia del 'British Medical Journal' – cercheranno adesso di capire se riducendo le dimensioni dei calici sia possibile ridurre anche il consumo di alcol.

via | Adnkronos

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail