3 consigli per un Natale senza stress

Come si può affrontare positivamente il Natale, anche quando è solo fonte di stress?

natale-senza-stress-3.jpg

Il Natale causa stress a molte persone: c’è chi lo vive come una forzatura, chi con molta tristezza, chi come un carico extra di fatica. Il risultato? Si trasforma in un incubo, invece che in una festa di gioia. Ecco quindi i consigli dello psicologo Terenzio Traisci, speaker, formatore e ideatore dell’Ingegneria del Buonumore, per superarlo senza traumi.


  • Cercate di vivere il Natale che desiderate, dando a questa festa valenza solo positiva. Dando un’immagine positiva il vostro cervello, che è una macchina straordinaria, vi porterà proprio in quella direzione.
  • Prendetevi cura di voi, magari facendovi un regalo. Se prendersi cura degli altri ci rende felici e funziona, perché non dovrebbe funzionare con noi? Inoltre in uno stato d’animo migliore, affronterete anche meglio parenti e famigliari. Per prenderti cura di te, la cosa più semplice ed efficace è fare un po’ di esercizio fisico.
  • Programmate in anticipo quando prendere i regali evitando di focalizzarti sulla fatica e sull’indecisione, che crea soltanto sensazioni negative e un blocco della creatività. Invece è utile ricordarsi del significato del regalo a quella persona, del significato del Natale per quella persona.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO