Vino o birra? I differenti effetti sull’umore

Uno studio rivela quali sono i diversi effetti dell’alcol sul nostro umore.

Birra o vino

Birra o vino hanno un effetto diverso sul nostro umore rispetto ad altri alcolici, come ad esempio rum e vodka. A confermare quanto probabilmente avrete già sperimentato sula vostra pelle, durante le vostre serate con gli amici, è uno studio condotto dai membri del King's College London, i quali spiegano che, in base a ciò che decidiamo di bere, potremmo sentirci rilassati, arrabbiati, tristi o euforici.

Per giungere a tale conclusione gli esperti hanno utilizzato i dati anonimi della Global Drug Survey, il più grande sito di sondaggi online che si occupa del consumo di alcol e di droghe illecite tra gli adulti di tutto il mondo. Il sondaggio chiedeva agli intervistati quale fosse il loro stato d’animo quando bevevano determinati tipi di bevande alcoliche - birra, vino rosso e bianco e liquori – in diversi contesti, come a casa o in un contesto sociale.

Gli intervistati hanno scelto una serie di stati emotivi, tra cui: sentirsi più energici, rilassati, seducenti o sicuri; o sentirsi stanchi, malati, irrequieti, più aggressivi o tristi. Ebbene, esaminando le risposte dei partecipanti sarebbe emerso che rum, gin, vodka e altri liquori sarebbero stati associati a maggiori sensazioni di aggressività rispetto ad altre bevande.

I ricercatori hanno infatti analizzato le risposte di 29.836 partecipanti allo studio tra i 18 e i 34 anni di età, provenienti da 21 Paesi. Gli intervistati hanno riferito di aver bevuto tutti i tipi di alcolici citati nel sondaggio negli ultimi 12 mesi e hanno riferito diverse risposte emotive relazionate a diverse bevande alcoliche. Il vino rosso e la birra sarebbero stati segnalati come i drink più rilassanti, con il 52,8% degli intervistati che afferma che il vino è utile per rilassarsi, e il 50% che ha detto lo stesso riferendosi alla birra. I liquori e i superalcolici sono stati segnalati come i meno utili per favorire uno stato di rilassamento, in quanto solo il 20% degli intervistati ha dichiarato che le bevande distillate li aiutavano ad alleviare la tensione.

Per quasi il 30% degli intervistati bere superalcolici sarebbe stato associato a maggiori sensazioni di aggressività. Al contrario, solo il 2,5% dei bevitori di vino rosso ha riferito di sentirsi più aggressivo dopo aver bevuto del vino. Allo stesso tempo, tuttavia, più della metà degli intervistati ha riferito che i superalcolici avrebbero aumentato i livelli di fiducia e di energia, e il 42,4% ha dichiarato che questi drink avrebbe aumentato la sensazione di essere seducenti.

Infine, i forti bevitori o coloro che hanno segnalato di avere una dipendenza dall’alcol erano sei volte più propensi a dire che qualsiasi bevanda alcolica li faceva sentire più aggressivi, rispetto ai bevitori occasionali. Aggressività e pianto erano spesso segnalati dai forti bevitori, indipendentemente dal fatto che bevessero a casa, da soli o con gli amici.

Detto ciò, gli esperti spiegano che la relazione tra il tipo di alcol che beviamo e il modo in cui finiamo per sentirci potrebbe non essere causale, poiché il loro è solo uno studio osservazionale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail