Sapone di sale: cos'è e come si usa

Sembra il titolo di una canzone, ma è un prezioso rimedio per la salute della nostra pelle: signore e signori, ecco a voi il sapone di sale!

Sapone di sale cos'è

Il sapone di sale non è nient'altro che una saponetta fatta quasi interamente di sale marino. In alcuni casi si possono trovare delle saponette che contengono altri ingredienti oltre al sale, ma sono da preferire quelle composte al 100% di sale. Le particolari proprietà del sapone di sale dipendono in particolar modo dal tipo di sale che viene utilizzato.

In ogni caso, se si tratta di sali naturali marini o di montagna, il sapone di sale è ricco di oligoelementi e minerali, capaci di nutrire in profondità la pelle ed esercitare un'azione esfoliante per l'eliminazione delle cellule morte. Il sapone di sale è infatti ottimo per un peeling delicato e nutriente.

Per usare la saponetta di sale basta passarla sulla pelle umida durante la doccia, effettuando un massaggio circolare e lasciando agire per qualche minuto i sali a contatto con la pelle. Occorre fare attenzione all'abrasività del sapone di sale: alcuni cristalli potrebbero graffiare la pelle, soprattutto quando il prodotto è grezzo.

 

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail