Come eliminare le cattive abitudini grazie al web

I social network online aiutano davvero a smettere di fumare. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Web

I social network aiutano davvero a smettere di fumare. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri dell'Università dell'Iowa e della Truth Initiative, un'organizzazione no-profit anti-tabacco, i quali hanno scoperto che comunicare con altre persone che stanno cercando di smettere di fumare può aiutare a raggiungere con più facilità il proprio obiettivo. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno esaminato l'uso del tabacco da parte di oltre 2.600 fumatori, ed hanno esaminato i livelli di attività degli utenti del sito BecomeAnEX, che consente ai membri di condividere informazioni e aiuto tramite messaggi di supporto e quant'altro, e che conta più di 800.000 utenti.

I risultati dimostrano che le interazioni online possono prevedere il comportamento offline. Tre mesi dopo aver preso parte al social network, gli utenti avrebbero infatti mostrato di avere più probabilità di smettere di fumare. Dopo tre mesi, il 21% degli utenti più attivi avrebbe infatti smesso di fumare, e lo stesso vale per l'11% degli utenti che leggevano solo i post degli altri senza postare nulla, contro l’8% dei partecipanti che non avevano invece mai visitato il sito in questione.

Sappiamo che smettere di fumare può essere estremamente difficile

concludono gli autori dello studio

questi risultati dimostrano ciò che sentiamo dire dai consumatori di tabacco, ovvero che i rapporti e le relazioni sociali online possono fare davvero la differenza.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail