Come utilizzare la vitamina C per combattere i malanni di stagione

La vitamina C è il rimedio più efficace per combattere raffreddori e influenza.

Vitamina C e malanni di stagione

La vitamina C è il rimedio più efficace per combattere raffreddori e influenza. Ma soprattutto la vitamina C previene i malanni di stagione in quanto agisce sul sistema immunitario rinforzandolo.

Previene inoltre le patologie cardiovascolari e tumorali e la degenerazione maculare.

Ma come utilizzare la vitamina C per combattere i malanni di stagione?

Il modo migliore è attraverso gli alimenti. Agrumi, frutta, verdura come arance, limoni, frutti di bosco, peperoni rossi e verdi, melanzane ne sono ricchi, come pure broccoli, zucca invernale e cavolini.

Per combattere i malanni di stagione bisogna assumere adeguate dosi di vitamina C anche attraverso le integrazioni, se non si consumano frutta e verdura che ne contengono.

In questo modo si prevengono raffreddori e influenza oppure se ne accorcia il decorso. Chi assume regolarmente vitamina C infatti incorre in raffreddori e influenze di breve durata.

La dose raccomandata è di 75 mg per le donne e 90 mg per gli uomini.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO