La febbre in gravidanza può essere rischiosa

La febbre in gravidanza può interferire con lo sviluppo del cuore e della mascella del feto, provocando deformità facciali o problemi cardiaci.

Febbre in gravidanza

Per una madre la febbre potrebbe essere molto pericolosa: la febbre nel primo trimestre di gravidanza può aumentare il rischio di problemi cardiaci o deformità facciali, al palato o alla mascella per il nascituro. Un gruppo di ricercatori della Duke University ha scoperto che la responsabilità è della febbre in sé, non delle sue cause.

Moltissimi difetti congeniti potrebbero quindi essere prevenuti semplicemente curando la febbre delle madri durante la gravidanza. Rimane da capire con quali medicinali sia meglio intervenire sulla febbre della madre, per non influenzare la salute del feto, ma basterebbe una piccola dose di paracetamolo.

Non sappiamo ancora quanto possano incidere la durata e l'entità della febbre sullo sviluppo di anomalie nel feto, ma è importante prevenire il problema curando in ogni caso la febbre in gravidanza.

 

Via | Sciencedaily.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO