Quanti tipi di parto esistono e quale scegliere?

Ecco quanti tipi di parto esistono e come scegliere.

Quanti tipi di parto esistono? E come fare a scegliere quello più adatto alla nostra condizione e alle nostre specifiche necessità? A darci qualche utilissimo consiglio è l’esperta ginecologa Angela Maio, che durante la trasmissione “In Forma - Dimensione benessere” rivela appunto quali sono i diversi tipi di parto, a cominciare da quello naturale, che inizia spontaneamente e si mantiene tale fino alla nascita del bambino. Questo tipo di parto è preferibile, in quanto permette di iniziare subito l’allattamento al seno.

Fra i vari tipi di parto, la dottoressa segnala anche:

  • Il parto cesareo: utilizzato durante le gravidanze più problematiche
  • Il parto in acqua: che fa in modo che il bambino venga al mondo in maniera molto più dolce e naturale
  • Il parto in casa: che permette alla donna di vivere il momento del parto in maniera più intima possibile.

Per saperne di più in merito ai diversi tipi di parto, seguite le interessanti spiegazioni dell’esperta nel video in alto.

Parto consigli

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO