Cefalea e alimentazione: i consigli degli esperti per stare bene

Ecco quali sono gli alimenti più indicati per chi soffre di cefalea, e quali sono invece i cibi da evitare.

Cefalea e alimentazione scorretta sono collegate? La risposta è si, ed a spiegarci come fare ad evitare di soffrire di cefalea grazie a una dieta corretta è l’esperto Luigi Galli, che durante la trasmissione Mattino Cinque rivela che per ridurre la frequenza dei mal di testa è utile bere le giuste quantità di acqua nel corso della giornata, e seguire preferibilmente un’alimentazione “circadiana”, che tenga quindi conto dei ritmi circadiani e naturali, e preveda il consumo di 5 pasti al giorno (3 principali e 2 spuntini). I carboidrati dovrebbero essere assunti solo nella prima parte della giornata, lasciando alla cena le proteine e le verdure.

Sarà inoltre importante mangiare almeno 3 porzioni di frutta e verdura al giorno, e preferire soprattutto quelle con effetto antiossidante, che sono ricche di polifenoli in grado di proteggere la nostra salute. Ma quali saranno, invece, i cibi da evitare se soffriamo spesso di cefalea?

Per saperne di più, date un’occhiata al video in alto, e seguite le interessanti spiegazioni dell’esperto!

Cefalea alimentazione

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO