La depressione è anche una malattia fisica

La depressione è una malattia fisica che potrebbe essere trattata con farmaci antinfiammatori? Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Depressione

La depressione è una malattia fisica che potrebbe essere trattata con farmaci antinfiammatori. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della Cambridge University, i cui autori spiegano che precedenti ricerche dimostrano che le persone che soffrono di gravi traumi emotivi presentano dei segni di infiammazione, e ciò suggerisce che il loro sistema immunitario è costantemente "attivo". A sua volta, gli esperti hanno identificato una significativa relazione fra infiammazione e sintomi depressivi, con conseguenti sensazioni di disperazione, infelicità e stanchezza.

Negli studi di medicina sperimentale, se trattate degli individui sani con un farmaco infiammatorio, come l'interferone ad esempio, una percentuale sostanziale di quelle persone diventerà depressa.

Per esaminare meglio la questione, gli esperti ritengono che sia necessario avviare nuovi studi, per esaminare l'efficacia dei farmaci antinfiammatori nel trattamento della depressione.

Le statistiche indicano che circa il 60% delle persone che espongono al medico problemi come dolore al torace ad esempio, soffrono di ansia, mentre circa il 30% delle persone con condizioni come artrite presentano anche dei problemi di salute mentale.

via | DailyMail

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO