La dieta mediterranea aiuta a combattere anche il reflusso

La dieta mediterranea può aiutare a combattere il reflusso laringo-faringeo. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

La dieta mediterranea può aiutare a combattere il reflusso laringo-faringeo. Questo è quanto emerge da uno studio pubblicato dalla Northwell Health e dal New York Medical College, i cui autori ritengono che, se confrontato con i pazienti che hanno assunto il tradizionale farmaco antireflusso (Inibitore della pompa protonica - PPI), i pazienti che seguivano una dieta perlopiù mediterranea e vegetale, abbinata ad acqua alcalina, avrebbero ottenuto la stessa riduzione dei sintomi del reflusso. Il 62,6% dei pazienti trattati con dieta vegetale e acqua alcalina avrebbero infatti registrato una riduzione di sei punti nel loro indice di reflusso.

Anche se questa ricerca si è concentrata solo sui soggetti che soffrivano di reflusso laringofaringeo, lo stesso regime alimentare potrebbe aiutare anche i pazienti con reflusso acido gastro-esofageo.

Anche se efficace in alcuni pazienti, sentivo che il farmaco non potesse essere l'unico metodo per curare il reflusso, e recenti studi che riportano un aumento dei tassi di ictus e attacco cardiaco, demenza e danni renali causati da un uso prolungato di PPI mi hanno reso ancor più sicuro.

spiega il dottor Zalvan, uno degli autori dello studio

Ho fatto ricerche e visto molti studi che impiegavano diete vegetali per trattare pazienti con molte altre malattie croniche, quindi ho deciso di sviluppare un regime alimentare per curare i miei pazienti con reflusso laringofaringeo. I risultati che abbiamo trovato dimostrano che stiamo andando nella direzione giusta verso il trattamento del reflusso senza farmaci.

La dieta suggerita dal dottor Zalvan comprende principalmente frutta, verdura, grano e noci con una completa eliminazione di latticini e carni (tra cui carni bovine, pollo, pesce, uova e maiale). Inoltre, il medico sconsiglia l’assunzione di caffè, tè, cioccolato, soda, alimenti grassi e fritti, cibi piccanti e alcool.

Ebbene, grazie a questo stile alimentare, il problema del reflusso si sarebbe attenuato significativamente per i pazienti, che avrebbero sperimentato anche altri benefici, come una perdita di peso e una riduzione di altri sintomi e dell’assunzione di farmaci per la cura di altre condizioni mediche, ad esempio la pressione alta e il colesterolo alto.

via | ScienceDaily

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO