Lo stress al lavoro si combatte giocando con i videogame

Giocare con i videogame aiuta a ridurre lo stress e la stanchezza a lavoro. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Stress videogame

Giocare con i videogame durante le pause di riposo aiuta a ridurre lo stress e la stanchezza sul posto di lavoro. A suggerirlo è uno studio pubblicato su Human Factors, i cui autori hanno arruolato un campione di 66 partecipanti ai quali è stato chiesto di svolgere delle attività che comportassero un affaticamento cognitivo. Dopodiché, i partecipanti hanno avuto la possibilità di riposare per 5 minuti, durante i quali avrebbero potuto giocare con un videogioco chiamato Sushi Cat, partecipare ad un'attività di rilassamento guidato o rimanere tranquillamente seduti senza utilizzare un telefono o un computer.

In diversi momenti durante l'esperimento, i ricercatori hanno misurato lo stato d’animo dei partecipanti (ad esempio, livello di stress, umore) e le loro prestazioni cognitive. Esaminando i dati sarebbe emerso che coloro che avevano preso una pausa di riposo in silenzio si sarebbero sentiti preoccupati, mentre coloro che avevano partecipato a un’attività di rilassamento guidato avrebbero visto ridursi le sensazioni negative. Solo coloro che avevano giocato con i videogiochi avrebbero riferito di sentirsi meglio dopo aver preso la pausa.

La gente dovrebbe pianificare brevi intervalli di tempo per svolgere un'attività coinvolgenti e divertenti, come giocare con i videogiochi, che possono aiutare a ricaricarsi.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail