Allergie doppie in aumento

allergie doppieChi è allergico ai pollini potrebbe esserlo anche ai kiwi, così come chi è allergico alle betulle potrebbe diventarlo alle mele. Aumentano sempre di più, oltre alle allergie, anche le allergie doppie, tra piante e alimenti.

Si tratta di allergie crociate, per cui chi è sensibilizzato ad un allergene può non tollerare anche altri allergeni simili. Ecco alcuni degli accoppiamenti micidiali, o delle possibili allergie doppie.

Chi è allergico alle graminacee potrebbe esserlo anche all'orzo, all'avena, al grano e alla gramigna, oppure alle composite come artemisia, ambrosia o girasole, o betulla. Attenzione anche agli agrumi, all' anguria, alle pesche, prugne, ciliegie, kiwi e pomodoro. Chi è allergico alle betullace deve far attenzione alle pere, pesche e ai frutti di bosco. Chi è allergico alle parietarie faccia attenzione ai piselli e al melone.

Conoscete o soffrite di altre allergie doppie?

Via | tio.ch

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: