Sport in estate: i rischi da non sottovalutare

Fare sport in estate fa certamente bene alla salute, ma è sempre importante sapere quali sono i rischi che potremmo correre. Ecco quindi alcuni consigli dell’esperto per allenarsi in tutta sicurezza.

Sport in estate

Sport in estate - Fare sport è importantissimo per proteggere la nostra salute e la nostra linea, ma chi decide di continuare ad allenarsi anche in estate deve sapere quali sono i rischi che potrebbe correre. Durante la calda stagione sono infatti davvero molti gli sport che potrebbero provocare delle lesioni o dei traumi anche molto dolorosi. A dare qualche consiglio agli sportivi è Andrea Grasso, chirurgo ortopedico dell'Istituto Neurotraumatologico italiano (INI), che fornisce degli utili suggerimenti da tenere bene a mente, specialmente durante l’estate:

  • Corsa in spiaggia: correre in spiaggia può davvero fare bene alla salute, ma potrebbe anche mettere a rischio tendini e caviglie, specialmente se non siete particolarmente atletici o se avete problemi alla schiena o agli arti inferiori. Per ovviare al problema, correte sulla sabbia bagnata, dove il “terreno” è più compatto, e indossate sempre e scarpe da corsa, per evitare di ferirvi con qualche pezzo di vetro.
  • Nuoto: anche questa attività può fare miracoli per la salute, ma evitate sempre di fare dei movimenti troppo bruschi, che potrebbero provocare delle lesioni e dolori.
  • Ciclismo: oltre ad uscire nelle ore più fresche della giornata, chi pratica ciclismo dovrebbe assumere una posizione corretta durante la “pedalata” in bicicletta, per evitare problemi alla schiena o alle ginocchia.
  • Calcetto e pallavolo in spiaggia: queste due attività comportano un più elevato rischio di traumi e lesioni, contratture e infortuni. Per prevenire il problema, sarà necessario avere una buona coordinazione e un’adeguata preparazione fisica, e naturalmente scegliere le calzature più adatte!
  • Tennis: se amate il tennis, cercate di fare un buon riscaldamento prima di allenarvi, e di fare dello stretching dopo l’allenamento, per evitare contratture o strappi muscolari che potrebbero rivelarsi molto dolorosi e fastidiosi.
  • Surf: e naturalmente, in estate anche i surfisti dovrebbero prestare molta attenzione, poiché potrebbero riportare delle lesioni molto dolorose. Prima di entrare in acqua con la vostra tavola da surf, fate un buon allenamento pre-estivo, in modo da arrivare pronti e preparati, e fare surf in tutta sicurezza!

via | Ansa.it

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO