Estate, come proteggersi dal caldo e dalle ondate di calore

I consigli del ministero per proteggersi dal caldo e dalle ondate di calore in estate.

Proteggersi dal caldo

Come proteggersi dal caldo? Il Ministero della Salute, oltre ad aver istituito un servizio contro le ondate di calore, dà anche utili consigli per affrontare l'estate al meglio. Le ondate di calore sono quei periodi prolungati nei quali le temperature sono elevate, come i tassi di umidità: una condizione meteo estrema, che nelle persone più a rischio può rappresentare un rischio per la salute.

Cosa fare per proteggersi dal caldo nelle ondate di calore di questa estate?


  1. Ridurre le uscite tra le 11 e 18 delle giornate in cui è previsto un rischio alto (livelli 2 e 3 del bollettino).

  2. Non andate nei parchi con bambini piccoli, anziani o persone malate nelle ore più calde.

  3. Evitate l'attività fisica all'aperto negli orari più afosi.

  4. Mangiate frutta e verdura ben lavata.

  5. Bevete molta acqua.

  6. Fate pasti leggeri.

  7. Evitate gli alcoli.

  8. Assumete integratori di sali minerali.

  9. Proteggete la testa con un cappello, in auto mettete le tendine parasole e indossate indumenti chiari di tocone o lino.

  10. In casa chiudete tende e oscuranti per non fare entrare il sole e le finestre nelle ore più calde. Tenetele aperte di notte e al mattino. Non usate troppi elettrodomestici che producono calore. Usate un climatizzatore con temperature tra 24 e 26 gradi. Non indirizzate i ventilatori sulle persone.

  11. Fate bagni e docce con acqua tiepida.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail