Rimedi naturali per la mancanza di appetito

In questo post non si parla di anoressia che è una malattia, grave ed invalidante della psiche e del corpo. Si parla di mancanza d'appetito. Una condizione legata a stili di vita, abitudini alimentari o semplicemente al clima. Ora è vero che tutti cercano di dimagrire ma c'è anche chi invece deve mettere su peso, oppure perde forza, perchè mangia poco,

Per stimolare l'appetito ottimo è la genziana che si prende sotto forma di tisana o tintura madre. La genziana è indicata nei casi di poco appetito, affaticamento generale, difficoltà digestive. Grazie ai suoi alcaloidi stimola l’appetito, la secrezione salivare e dei succhi gastrici con un meccanismo di attivazione encefalica. E’ particolarmente adatta nei casi di intossicazione generale con sottopeso e nelle post convalescenze dove c’è stata perdita di peso e appetito. Dosi e utilizzo fatevele consigliare dall'erborista o dal farmacista di fiducia.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail