Il magnesio aiuta a combattere la depressione in 2 settimane

Il magnesio può aiutare a combattere la depressione. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Depressione

Le compresse di magnesio possono ridurre significativamente i sintomi della depressione in appena due settimane, e a differenza degli antidepressivi, non comportano particolari effetti collaterali. A confermarlo è uno studio condotto dai membri della University of Vermont su un campione di 126 adulti con un'età media di 52 anni e livelli di depressione da lievi a moderati. Alcuni partecipanti hanno assunto 248 mg di magnesio ogni giorno per sei settimane, mentre un’altra parte di volontari non è stato sottoposto ad alcun trattamento per la depressione.

Tutti i sintomi dei partecipanti sono stati valutati 2 volte a settimana tramite telefonate, ed esaminando i dati sarebbe emerso che una compressa di magnesio al giorno avrebbe migliorato significativamente i sintomi della depressione e dell’ansia dei partecipanti dopo appena 2 settimane.

Il miglioramento dei sintomi sarebbe avvenuto a prescindere dall'età, dal sesso o dall'uso di antidepressivi da parte dei partecipanti, e le compresse sarebbero state ben tollerate, e non avrebbero comportato effetti collaterali gravi. Circa il 61% dei partecipanti allo studio, pubblicato sulla rivista PLOS ONE, ha dichiarato di voler utilizzare gli integratori di magnesio per gestire i sintomi della depressione in futuro.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail