10 falsi miti sulla colazione

Fare colazione fa bene alla salute, mantiene in salute ed è importante anche se c’è interesse a dimagrire.

To my beloved parents. little daughter holding tray with breakfast in her hands and forwarding it to parents

Sono almeno 10 i falsi miti legati alla colazione. Sono pregiudizi, dettati dalla disinformazione, che ostacolano una dieta sana ed equilibrata. Ecco quindi gli errori più classici in cui si cade, analizzati da Michelangelo Giampietro, nutrizionista e medico dello sport, e tratti dalla classifica dei “misleading” più diffusi secondo quanto emerso da una ricerca dell’Osservatorio Doxa-Aidepi “Io comincio bene” su un campione rappresentativo di 1000 persone.


  • I grassi presenti in biscotti e dolci confezionati per la prima colazione fanno male. Falso, ma non bisogna eccedere (non più del 30% calorie totali)
  • Una colazione proteica è più salutare. Falso, i pasti devono essere completi. La ripartizione più corretta è: 70% di carboidrati, 20% di proteine e 10% di grassi.


  • Bisogna consumare super food. È solo una moda, tutti gli alimenti hanno caratteristiche importante.
  • Limone e acqua calda appena svegli aiuta a dimagrire. Falso, si dimagrisce solo se si fa regolarmente attività fisica e si adottano abitudini alimentari corrette e adeguate alle specifiche esigenze individuali!
  • Il latte vegetale è più salutare. Falso. Il latte è da escludere solo nella dieta di chi ha un’allergia alle proteine del latte vaccino, altrimenti, dal punto di vista della scienza della nutrizione, non c’è motivo di eliminarlo. Chi è intollerante può usare un delattosato.


  • Evitare i carboidrati a colazione per ridurre gli zuccheri nel sangue. Non è salutare. Gli zuccheri la mattina sono fondamentali.
  • Evitare il glutine a colazione per stare meglio. Falso. Non ci sono al momento studi che documentino i benefici di una dieta senza glutine per chi non è celiaco o non manifesti un’ipersensibilità a certi alimenti.
  • La colazione all’italiana non è salutare, meglio quella salata. Non è vero. Si può scegliere in base al proprio gusto.


  • Non è un problema saltare la prima colazione. Falso. Per chi la mattina non ha fame, può decidere di mangiare qualcosa un po’ più avanti, ma è necessario introdurre qualcosa prima del pasto di mezzogiorno.
  • Fare colazione non aiuta a dimagrire. Falso. Saltare i pasti porta ad oscillazioni che rischiano di favorire il consumo di pasti più abbondanti e sbilanciati.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail