Campane tibetane e oli essenziali: 3 usi per il benessere di mente e corpo

Le campane tibetane sono in realtà delle ciotole che vengono utilizzate nell'ambito della terapia del suono.

Campane tibetane e oli essenziali per il benessere

Le campane tibetane sono in realtà delle ciotole che vengono utilizzate nell'ambito della terapia del suono. Le campane producono una vibrazione sonora che aiuta il rilassamento, la concentrazione e la guarigione spirituale.

Spesso l'utilizzo delle campane tibetane è associato agli oli essenziali e alle terapie Reiki.

Attraverso il massaggio sonoro il suono delle campane tibetane può essere utilizzato per potenziare l'azione degli oli essenziali. Il suono infatti produce delle vibrazioni che potenziano l'azione degli oli stessi.

Ecco 3 possibilità di utilizzo con le campane tibetane e gli oli essenziali


  • Emicrania e mal di testa - L'azione combinata tra vibrazioni del suono e oli essenziali può essere utilizzata per alleviare il mal di testa.

  • Sblocco del metabolismo - le campane di tipo medio con gli aromi corrispondenti, per esempio cannella e cipresso, possono essere utilizzate in sinergia per sbloccare il metabolismo.

  • Pulizia energetica degli ambienti - per energizzare e purificare gli ambienti si utilizzano le campane tibetane adatte con oli essenziali tipo vetiver, fiori e acqua.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail