8 cibi da mangiare quando siete stanche

Ecco quali alimenti mangiare quando vi sentite molto stanche.

Stanchezza

La stanchezza immotivata non deve essere considerata come una parte inevitabile della nostra vita. A causa della stanchezza, che specialmente in estate sembra non volerci dare pace, evitiamo infatti di svolgere attività quotidiane anche semplici, preferendo piuttosto restare sdraiate a letto o sedute sul divano a ricaricare le batterie. Fortunatamente però, alcuni cibi possono aiutarci a ritrovare energie.

Ecco dunque quali alimenti preferire per dire finalmente addio alla stanchezza:

  • Avena: contiene elevate quantità di fibre e proteine, e se mangiata a colazione, l'avena aiuta a regolare lo zucchero nel sangue per tutto il giorno.
  • Mandorle: ricche di magnesio, aiutano ad avere più energie
  • Quinoa: contiene proteine e aminoacidi, che favoriscono la riparazione muscolare post-allenamento.
  • Avocado: questo frutto è ricco di acidi grassi che abbassano l'infiammazione.
  • Lenticchie: contengono buone quantità di fibre e aiutano a regolare i livelli di zuccheri nel sangue.
  • Mirtilli: contengono antiossidanti, che combattono i radicali liberi e riducono la sensazione di fatica
  • Bacche di Goji: migliorano il flusso sanguigno e ci fanno sentire più energici
  • Cavolo: contiene proteine, fibre ed elevati livelli di antiossidanti.

via | Prevention

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail