Sindrome premestruale, quali sono i cibi che possono diminuirne i sintomi

Quali sintomi possono migliorare la sindrome premestruale e ridurre il senso di gonfiore?

Sindrome-premestruale

La sindrome premestruale è per molte donne un vero problema, purtroppo. Qualche giorno prima del ciclo si inizia a stare male: senso di gonfiore, ritenzione idrica e soprattutto sbalzi d’umore che spesso compromettono la pace dell’intera famiglia. È importante aiutarsi con i cibi giusti. Quali sono i consigli dietetici da seguire?

Per ridurre la ritenzione idrica e gli sbalzi d’umore dovete:

  • Usare poco sale
  • Bere molta acqua e limitare gli alcolici
  • Limitare anche il caffè e i dolci

Favorite:


  • cetrioli
  • ananas
  • sedano

  • tè verde
  • kiwi
  • melograno
  • frutti rossi
  • bacche di acai
  • bacche di goji
  • fragole
  • ciliegie
  • carote


  • pomodori.

Via | Humanitas

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail