Le cipolle rosse riducono il rischio di cancro?

Le cipolle rosse riducono il rischio di cancro? Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Cipolle rosse

Le cipolle rosse riducono il rischio di cancro? A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della University of Guelph, i quali hanno testato cinque diversi tipi di cipolle coltivati in Ontario, e hanno scoperto che la varietà di cipolle rosse rappresenterebbe un’ottima arma per combattere il cancro. Le cipolle contengono infatti alte concentrazioni di quercetina, un tipo di flavonoide, e di antociani, sostanze antiossidanti e antinfiammatorie e che aiutano a combattere il cancro.

Secondo quanto emerso dallo studio pubblicato su Food Research International, le sostanze presenti nelle cipolle sono in grado di uccidere le cellule tumorali, promuovono un ambiente sfavorevole per tali cellule e ne inibiscono la crescita.

Questo superfood potrà quindi essere aggiunto alle insalate e ai nostri piatti ma, secondo gli esperti, in futuro potrebbe essere aggiunto anche ai prodotti alimentari come succhi, o essere venduto in forma di pillola, come trattamento naturale contro il cancro.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail