VacuStep: step sottovuoto

Vi ricordate il sistema di allenamento nel vuoto che vi abbiamo presentato qualche tempo fa? Si trattava di un progetto che sfruttava l’assenza di peso e attrito in uno spazio vuoto per migliorare la performance e diminuire al tempo stesso la fatica muscolare, applicando la tecnica ad un tapis roulant.

Deve aver convinto, se qualcuno ha pensato di utilizzare la medesima idea per proporre un’altra macchina per il fitness basata sulla stessa tecnica, ma applicandola allo step. Si chiama VacuStep e si pratica salendo sulla tradizionale macchina da palestra, racchiusa però in una sorta di capsula che crea e mantiene il vuoto intorno alle gambe durante la sessione di allenamento.

I vantaggi: miglior circolazione, tonificazione, rassodamento. Tutti i vantaggi dell’allenamento consueto. Ma con il plus della fatica dimezzata. Chissà che tra qualche tempo non iniziamo a vederle nelle nostre sale al posto delle macchine tradizionali. O lo vedreste meglio nei centri benessere?

  • shares
  • Mail