Sigarette elettroniche: svapare fa male ai denti?

Le sigarette elettroniche possono danneggiare i denti? Ecco quali sono le cose da sapere.

Sigarette elettroniche denti

Sigarette elettronicheSvapare può danneggiare i nostri denti? Sappiamo bene che buona parte degli ex fumatori è già passata alle sigarette elettroniche, ma siamo proprio sicuri che le questi tipi di sigarette non possano danneggiare la salute dei nostri denti (oltre che la nostra salute in generale)? Ebbene, dovete sapere che anche il vapore delle sigarette elettroniche potrebbe essere un nemico della nostra salute dentale. Di certo le classiche sigarette macchieranno i denti molto più di quanto farebbe una sigaretta elettronica, ma questo non significa che il vapore sia assolutamente sicuro per i denti, poiché potrebbe provocare danni alle gengive, soprattutto per chi svapa ormai da diversi anni.

La nicotina presente nelle sigarette elettroniche inoltre può causare degli effetti negativi, poiché agisce come vasocostrittore e riduce il flusso di sangue verso le gengive, aumentando così il rischio di soffrire di gravi problemi alla bocca. L'assunzione regolare di nicotina può inoltre causare problemi come quello della bocca secca, soprattutto perché ostacola la produzione di saliva, e ciò causerà a sua volta il problema dell’alito cattivo.

Con il passare del tempo, il vapore può inoltre provocare problemi come pelle secca, occhi gonfi, prurito, eruzione cutanea e sensazione di bruciore al viso e al naso.

In linea generale dunque, sebbene le sigarette elettroniche potrebbero essere meno dannose rispetto a quelle tradizionali, è importante ricordare che questo tipo di sigaretta dovrebbe essere utilizzata per un breve periodo di tempo, per riuscire a chiudere una volta per tutte con il vizio del fumo.

via | NewHealthAdvisor

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail