Mindful eating, come mangiare consapevolmente

Mangiare consapevolmente significa prestare attenzione al gesto che si sta compiendo.

mindul eating per mangiare in modo consapevole

Mangiare consapevolmente significa prestare attenzione al gesto che si sta compiendo. Concentrarsi sul qui e ora per trarre il meglio dal momento del pranzo.

Adottare questo approccio che è come una sorta di meditazione significa riuscire a cambiare abitudini, fare attenzione a quello che si sta mangiando.

Spesso infatti mangiare diventa un gesto talmente inconsapevole da spingerci a ingurgitare quello che ci capita a tiro senza accorgercene. Ovvio che questo alla lungo provoca problemi alla salute e alla linea oltre al fatto che indica una situazione di stress.

Prestare attenzione al gusto, al colore, alle sensazioni e ai pensieri che ci evoca quell'alimento che stiamo mangiando significa riprendere contatto con sè stessi.

I vantaggi che si ottengono praticando mindful eating consistono nell'imparare a mangiare quando si ha veramente fame e a fermarsi quando si è sazi.

Si perde peso e si impara a distinguere in base alle sensazioni quale cibo va meglio per noi.  Infine si impara a percepire come il cibo e quale cibo influenza il nostro umore e ci fornisce energia per la giornata.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail