Psicologia: i soldi non fanno la felicità

I soldi fanno la felicità? Sembra proprio di no. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Soldi felicità

Psicologia - I soldi non fanno la felicità, e la conferma arriva da un nuovo studio condotto dai membri dell'Università di Buffalo, secondo cui sebbene le persone che vivono in culture basate sul consumo tendano spesso a pensare che saranno più felici se riusciranno a guadagnare sempre più soldi, le cose in realtà non starebbero esattamente così. Cercare di guadagnare più denaro, in sé e per sé, non è qualcosa di negativo, ma è necessario fare attenzione, poiché basare la propria autostima proprio sul denaro potrebbe davvero renderci infelici e più vulnerabili alle "conseguenze psicologiche negative".

Lo studio, pubblicato su Personality and Social Psychology Bulletin, ha preso in esame un campione di più di 600 partecipanti, ed avrebbe fatto emergere che le persone che basavano la propria autostima sul successo finanziario, all’idea di poter avere dei problemi economici avrebbero usato più parole negative correlate ad emozioni di tristezza e rabbia.

Questo dimostra che solo pensare a un problema finanziario genera stress ed emozioni negative per questi individui. Coloro che tendono inoltre a basare la propria autostima sul successo finanziario, ai quali è stato fatto credere di poter avere dei problemi economici, avrebbero successivamente mostrato maggiore cautela quando si trattava di spese “stravaganti” e non necessarie.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail