Caso Santa Rita, dalla malasanità all'orrore

clinica santa rita

Su un blog che parla del benessere, e indirettamente di salute, proverò per la prima volta a sollevare una questione relativa alla sanità in senso stretto, al sistema sanitario come struttura organizzativa che dovrebbe tutelare la nostra salute - e vita - e che, spesso, finisce sotto i riflettori per malasanità che evolve drammaticamente in omicido.

Malasanità che sfocia nell'orrore quindi, come è successo nel caso della clinica S. Rita a Milano, dove i medici indagati sono accusati di 5 omicidi e 90 casi di lesioni gravissime. Tra cui asportazioni di organi non necessarie ed interventi senza la consensualità dei pazienti.

Ovvio non fare di tutta l'erba un fascio, nè pensare che per colpa di alcuni la struttura sanitaria intera debba chiudere. Però, dalla parte del paziente, mi chiedo se ad entrare in uno ospedale italiano oggi ed affidarsi ai medici si debba avere più paura che a non andarci. Voi cosa ne pensate?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: