Bigoressia, cos'è e come si cura

La bigoressia è un disturbo del comportamento alimentare tipicamente degli uomini.

Bigoressia, un disturbo del comportamento alimentare maschile

La bigoressia è un disturbo del comportamento alimentare tipicamente degli uomini. Si tratta di dismorfia muscolare, simile all'anoressia. In pratica il soggetto si percepisce non abbastanza muscoloso, nonostante in realtà lo sia, e questo lo porta a praticare sport per accrescere la massa muscolare, ma in modo estremo e continuo.

La bigoressia quindi rientra tra i disturbi ossessivo compulsivi, i soggetti  che ne sono affetti infatti controllano il proprio corpo, i progressi fatti continuamente per tutto il giorno misurandosi con il metro di continuo e il disturbo finisce per compromettere le relazioni sociali favorendo spesso l'isolamento e generando ansia e depressione.

Alla base quindi un disturbo mentale connesso ad una bassa autostima, un'immagine di sè molto distorta e spesso condizioni ambientali difficili.

Ma come combattere la bigoressia?

Attualmente chi soffre di bigoressia fa fatica a riconoscerlo e in più non esiste un programma specifico per combattere questo disturbo che è sotto diagnosticato. Tuttavia si può affrontare una terapia di gruppo con il supporto di un coach e di un team di psicologi in quanto le conseguenze fisiche e psicologiche spesso sono veramente gravi.

 

 

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail