Vigoressia, l'anoressia al maschile

vigoressiaLa vigoressia è un disturbo alimentare, speculare all'anoressia, nel senso che i sintomi e i comportamenti di ci ne soffre sono il contrario di quelli degli anoressici, poichè si sottopone il metabolismo ad un continuo carico di lavoro ed il fisico a forme di allenamento estremo.

Chi soffre di vigoressia, come spiegato a Rimini Wellness da Emilio Franzoni, direttore dell’Unita’ Operativa di Neuropsichiatria Infantile e del Centro per i Disturbi del Comportamento Alimentare dell’Universita’ di Bologna, nonostante abbia un fisico possente ed una muscolatura sviluppata, continua a vedersi gracile e privo di muscoli, e sottopone così il proprio fisico ad una dieta iperproteica e a sforzi eccessivi.

La malattia, nota dal 1993 col nome di reverse anorexia, proprio per le caratteristiche simili e contrarie all'anoressia, e chiamata anche "complesso di Adone", colpisce soprattutto uomini che, sebbene dotati di una muscolatura fuori dal normale, non riescono a vederla come tale.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail