Rimedi per le scottature del sole: un aiuto dall'oligoterapia

Quando parlo di terapie che a me piacciono molto e che ho provato con efficacia su di me, come l'oligoterapia, mi piace subito mettere in chiaro i limiti e i campi d'azione di un rimedio, perchè lavorando spesso nel campo delle cosiddette terapie naturali, ne ho visti di danni, a persone che si affidavano a cure strampalate senza ragionare sulle conseguenze.

Ora, parlando di scottature al sole, dovete sapere tutto, come dovete sapere qual'è la capitale d'Italia: non ci si espone tra le 11.00 e le 16.00, ci si protegge con filtri solari maggiori di quelli che ci necessitano, le creme si mettono 30 minuti prima di andare in spiaggia. Non c'è da scherzare, i tumori alla pelle sono in aumento esponenziale.

Se però avete già fatto il danno, oltre che andare dal medico e prendere i rimedi che vi consiglia, potete associare un ottimo rimedio di oligoterapia che è il composto Manganese- rame, che va preso tre volte al giorno prima dei pasti per una settimana. Il suo effetto è quello di velocizzare il recupero della pelle scottata e contrastare il formarsi di rughe. Vi spiego come funzionano questi due oligoelementi.

Il manganese è un oligoelemento che attiva numerosi enzimi tra cui quelli necessari per una buona utilizzazione di alcune vitamine; è necessario per il normale sviluppo osseo e favorisce l'efficienza muscolare e la ricostruzione dell’epidermide danneggiata. Il rame è necessario all'organismo per utilizzare il ferro nella sintesi dell'emoglobina, è importante per il metabolismo energetico cellulare, per la produzione di connettivo, interviene nei processi di pigmentazione e cheratinizzazione dei capelli e della cute.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail