Ittiolo: cos’è e quando si usa

L'ittiolo è un catrame minerale utilizzato per il trattamento di molte condizioni patologiche della pelle.

L'ittiolo è ricco di zolfo e favorisce la maturazione dei brufoli

L'ittiolo è anche conosciuto con il nome di ammonio solfoittiolato e si tratta di un catrame minerale derivato da rocce sedimentarie ricche di fossili e resti di organismi. Precisamente l'ittiolo deriva dagli scisti bituminosi, depositi organici dai quali possono essere estratti idrocarburi proprio come dal petrolio. Gli scisti bituminosi infatti sono considerati un surrogato più costoso del petrolio.

L'ittiolo è un fluido molto viscoso dal colore nero con sfumature marroni e dal forte odore pungente simile al petrolio. L'ittiolo è usato principalmente per applicazioni topiche sulla pelle grazie alle sue proprietà antisettica, anti irritante, antibatterica e antinfiammatoria. L'ittiolo viene quasi sempre impiegato come unguento per favorire la maturazione dei foruncoli e lo spurgo di ascessi e acne, ma viene anche spesso utilizzato nel trattamento della psoriasi.

L'ittiolo si trova in tutte le farmacie come farmaco da banco e in alcuni casi si usa anche contro le infezioni batteriche all'orecchio. L'ittiolo si applica sulla pelle in corrispondenza di foruncoli, cisti o per contrastare la follicolosi provocata dalla depilazione. Basta spalmare un leggero strato di ittiolo e lasciarlo agire per un po' di ore. Dopo il trattamento basta rimuovere l'ittiolo e lavare delicatamente la pelle per rimuovere l'odore pungente.

L'ittiolo macchia i vestiti e può lasciare macchie scure sulla pelle; può inoltre provocare dermatiti e reazioni allergiche, quindi è sempre meglio rivolgersi a un medico prima di qualsiasi utilizzo. Le proprietà cheratoplastiche, antisettiche e antiseborroiche dell'ittiolo lo rendono un ottimo prodotto da applicare anche in caso di infiammazioni delle ghiandole sudoripare e per lenire pelli grasse e acneiche.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO