Endometriosi, le cure e i trattamenti utili

L'endometriosi è caratterizzata da una crescita anomala del rivestimento dell'utero che di solito coinvolge le ovaie, l'intestino o il bacino.

Young woman having stomach ache

L'endometriosi è caratterizzata da una crescita anomala del rivestimento dell'utero che di solito coinvolge le ovaie, l'intestino o il bacino.

Attualmente si punta a ridurre il dolore causato dalla patologia e a preservare la fertilità che, talvolta, può risultare compromessa a causa della malattia stessa.

Per ridurre il dolore si ricorre ai comuni antinfiammatori nei casi lievi, altrimenti sono possibili trattamenti ormonali attraverso spray nasali, pillole o iniezioni.

La pillola anticoncezionale può costituire un ottimo rimedio farmacologico per lenire il dolore e rendere il ciclo mestruale più regolare.

Nei casi più gravi di solito si ricorre al trattamento chirurgico.

Spesso può essere di supporto anche la fitoterapia. Esistono infatti piante e rimedi vegetali che aiutano molto nel controllo del dolore.

Tra i rimedi naturali anche i trattamenti di agopuntura o i massaggi con olio di ricino aiutano a ridurre la sintomatologia dolorosa.

Anche l'alimentazione, come per altre patologie, gioca un ruolo importante. Se si consuma molto zucchero e carboidrati raffinati i sintomi possono peggiorare.

Abbiamo visto infatti, anche in altri articoli, come questi alimenti, soprattutto quelli ricchi di lieviti e glutine possano causare infiammazione all'organismo. Infiammazione alla base di diverse patologie.

Una dieta ricca di amidi dà una risposta sbagliata all'organismo causando picchi di insulina con conseguente aumento di peso e stress del sistema ormonale.

 

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail