Ecco i rimedi anti russamento più efficaci

russare

Russare compromette il sonno... di chi vi dorme accanto e può costringere il partner ad optare per stanze separate. Il 45% degli adulti russa occasionalmente, a causa del sovrappeso, della cattiva alimentazione, di allergie o di altri disturbi respiratori. Il 75% delle persone che russano abitualmente sviluppa anche apnea ostruttiva del sonno, disturbo che aumenta il rischio di malattie cardiache. Ecco perché è importante smettere di russare. Ci sono pillole e farmaci per smettere di russare, in vendita anche senza ricetta, ma i medici mettono in guardia da queste soluzioni, spesso senza alcuna validità scientifica. Consultatevi dunque con il vostro medico prima di acquistare qualsivoglia prodotto anti russamento.

Tra i rimedi anti russamento più efficaci senza dubbio figura dimagrire, se si è in sovrappeso infatti con molta probabilità si avrà la tendenza a russare. Gli esperti consigliano inoltre di evitare gli alcolici alla sera, prima di andare a letto (meglio non bere nelle 4-5 ore precedenti), e di dormire su di un fianco piuttosto che sulla schiena.

La mancanza di sonno peggiora il russamento: più si è stanchi e stressati, più si tende a russare. Tra i rimedi anti russamento più efficaci, non a caso, figura uno stile di vita salutare che includa almeno 8 ore di sonno a notte, possibilmente andando a dormire e svegliandosi sempre alla stessa ora, senza fare le ore piccole.

Il naso ostruito porta a russare, ecco perché prima di andare a letto è bene farsi una doccia calda o aprire con bagni di vapore le vie nasali. Molto utili allo scopo anche i cerotti nasali.

Gli esperti consigliano di sostituire i cuscini ogni sei mesi per evitare l'accumulo di acari della polvere e di allergeni che peggiorano il russamento. Infine, bisogna bere molto per evitare che le mucose nasali disidratate diventino appiccicose e portino a russare.

Via | WebMD
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail