A cosa serve l'olio essenziale di malaleuca

Olio essenziale di malaleuca o albero del tè. Io lo trovo davvero efficace e non manca mai tra gli oli essenziali nella mia cassetta del pronto soccorso. Micosi, infezioni della pelle, dermatiti. Questi i principali utilizzi. Indispensabile per chi frequenta piscine o per un sistema immunitario indebolito.

Dall’albero del tè, la malaleuca appunto, si estrae questa essenza che può essere utile in tantissime situazioni. Si applica con toccature di poche gocce direttamente sulla zona interessata da funghi e infezioni, sempre dopo l’esposizione al sole e mai durante.

Tre gocce aggiunte al vostro detergente intimo vi proteggono dalle infezioni agli organi genitali esterni. Dieci gocce aggiunte al bagnoschiuma renderanno la vostra doccia un trattamento antimicrobico. Cinque gocce mescolate alla vostra dose di doposole, aiuta a cicatrizzare piccole ferite infette. Se siete state punte da una zanzara, una goccia direttamente sulla puntura, disinfetta, lenisce, ed elimina il prurito.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail