Cherofobia, i sintomi e le cause della paura di essere felici

Che cosa è la cherofobia? Ecco quello che bisogna sapere sulla paura di essere felici.

Cherofobia

La cherofobia è la paura dell’allegria, della felicità e della gioia. Come spesso accade, questa fobia può essere causata da una combinazione di eventi esterni (ad esempio eventi traumatici vissuti in passato) e predisposizioni interne del paziente, e si manifesta con un timore esagerato o irrazionale nei confronti dell’allegria. Fra i sintomi della cherofobia, oltre alla paura irrazionale nei confronti della gioia, troviamo la sensazione di panico, terrore, il battito cardiaco accelerato, il fiato corto, l'ansia e la tendenza a mettere in atto delle misure per evitare le situazioni che potrebbero provocare gioia o felicità.

Il meccanismo che porta a questo comportamento nasce spesso dalla convinzione che, ad ogni gioia, debba necessariamente seguire un evento spiacevole o negativo, come se debba per forza esservi una punizione per la soddisfazione provata in un determinato momento.

Qualora un soggetto dovesse ritenere di soffrire di questa fobia, dovrebbe chiedere consiglio a un medico professionista, che potrà indirizzare il paziente verso una terapia cognitivo-comportamentale, psicoterapia, terapia di esposizione, tecniche di rilassamento (respirazione controllata, visualizzazione), o potrebbe anche consigliare l’assunzione di rimedi per curare l'ansia.

via | Common-phobias.com, Rightdiagnosis.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail