L'importanza del sonno nelle performance sportive

Un buon sonno rappresenta un fattore molto influente sulle performance sportive di chi si allena regolarmente. Dormire poco o male infatti, compromette i tempi di reazione in modo peggiore di quando si assumono bevande alcoliche.

Young people resting in a field

Un buon sonno rappresenta un fattore molto influente sulle performance sportive di chi si allena regolarmente. Dormire poco o male infatti, compromette i tempi di reazione in modo peggiore di quando si assumono bevande alcoliche.

Dormire meno di 6 ore a notte inoltre, aumenta la possibilità di incorrere in infortuni. Tutto questo accade perchè la stanchezza influisce non solo sulla capacità di reazione, ma anche sul sistema immunitario rendendo l'atleta più soggetto a influenze e malattie.

Chi si allena regolarmente, ma non dorme a sufficienza non dà all'organismo il tempo di recuperare dalle fatiche dello sport o di riprendersi da una lesione o da una contusione, le cellule non hanno così il tempo di rigenerarsi.

Ecco perchè a lungo termine la stanchezza influisce sul rendimento sportivo provocando un calo, se non addirittura compromettendo il livello delle performance sportive.

Dormire poco compromette le funzioni cognitive alterando la motivazione, l'apprendimento e la soglia di attenzione. Questo non si verifica se l'atleta dorme almeno 10 ore per notte.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail