Suonare uno strumento musicale migliora la salute, scopri come

Suonare uno strumento può migliorare la nostra vita e la nostra salute. Ecco quali sono i benefici che non vi aspettavate.

Suonare uno strumento musicale aumenta le capacità generali di apprendimento nei bambini, e - come potete vedere dal video qui sopra - può influire positivamente anche sulle funzioni del cervello. Ma questi non sono i soli benefici che potreste trarre dallo studio della musica. Suonare uno strumento ci permette infatti di liberare le nostre emozioni, di ritrovare la nostra calma e serenità (anche quando un pezzo non risulta esattamente come vorremmo), e ci permette di lasciare per qualche ora il mondo fuori, e di avere del tempo solo per noi stessi.

Lo studio della musica acuisce anche la concentrazione, ed insegna la perseveranza, poiché spesso per poter ottenere il risultato che desideriamo, c’è bisogno di molto esercizio, tempo e pazienza. Ma in quali altri modi suonare uno strumento può migliorare la nostra salute? Scopriamolo insieme:

  • La musica ci permette di comprendere meglio la comunicazione non verbale
  • Studiare musica aumenta la coordinazione, poiché alcuni strumenti (come il violino, per esempio) richiedono delle posizioni ben precise, altrimenti il suono verrebbe male. Per far ciò, è necessario isolare le diverse parti del corpo, e fare in modo che queste possano lavorare in armonia
  • La musica ci aiuta ad apprendere e ricordare: non solo memorizzare dei brani musicali migliora la nostra memoria, ma la musica è molto utile anche per ricordare cose che, senza di essa, sarebbero difficili da tenere a mente, come ad esempio delle formule matematiche, delle poesie e così via.
  • Studiare musica allevia lo stress e migliora l'umore.

Suonare uno strumento

via | LifeHack

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail