Quali sono le cause della polimenorrea e le cure per risolvere il problema

Scritto da: -

Abbiamo già parlato su questo blog più volte di problemi legati al ciclo mestruale: amenorrea, oligomenorrea … Oggi ci occupiamo di polimenorrea, ovvero quel disturbo del ciclo che provoca l’accorciamento del periodo intermestruale. In pratica le mestruazioni si presentano prima del dovuto, cioè prima dei canonici 24 giorni dal loro termine. In altre parole, si parla di polimenorrea nei casi in cui la mestruazione si presenta in anticipo. Come ben sappiamo, infatti, il ciclo mestruale ha una durata media ed ideale di 28 giorni ma in realtà può variare dai 23-24 ai 35-36 giorni restando comunque ancora normale e fisiologico.

Per comprendere le cause che portano all’origine di ogni disturbo mestruale, bisogna osservare tutta una serie di fattori, endogeni ed esogeni, che intervengono sul disturbo stesso. Per quanto riguarda la polimenorrea, in genere le cause sono le seguenti: alterazioni ormonali, patologie cardiache, alterazioni della tiroide, iperprolattinemia, anovulazione, irregolarità del ciclo mestruale, per finire con cause più gravi, come il tumore.

A parte consigliare di rivolgersi sempre ad un ginecologo di fiducia o ad un consultorio, in questi casi in genere viene consigliata la pillola anticoncezionale (da valutare in base all’età ed alle condizioni pato-fisiologiche della paziente), a base di due tipi di ormoni femminili per andare a regolarizzare l’andamento ormonale. Possono essere prescritti anche altri ormoni ed andranno fatti tutti gli esami del caso (striscio vaginale, colposcopia, eventuali ecografie).

Via | Buzzle
Foto | Flickr

Vota l'articolo:
3.78 su 5.00 basato su 9 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Benessereblog.it fa parte del Canale Blogo News ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.