Andare al parco ogni settimana riduce il rischio di depressione e ipertensione

Trascorrere del tempo al parco può ridurre il rischio di depressione e ipertensione. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Andare al parco ogni settimana

Andare al parco ogni settimana riduce il rischio di depressione e ipertensione. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della University of Queensland in Australia e pubblicato su Nature Scientific Reports, secondo cui, se tutti visitassero i parchi locali per almeno mezz'ora ogni settimana, si registrerebbe il 7% in meno di casi di depressione e il 9% in meno di casi di pressione alta. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno seguito un campione di 1.538 residenti di Brisbane (di età compresa fra i 18 e i 70 anni), ed hanno raccolto informazioni in merito ai livelli di depressione, ipertensione, coesione sociale e frequenza di esercizio fisico dei partecipanti.

I ricercatori hanno constatato che coloro che visitavano i parchi per almeno 30 minuti ogni settimana avrebbero corso minori rischi di soffrire di pressione alta e depressione.

Abbiamo delle prove specifiche che è necessario fare visite regolari di almeno mezz'ora, per essere sicuri di ottenere questi benefici.

spiegano gli autori dello studio, secondo cui, se anche i bambini trascorressero più tempo a contatto con la natura, non solo potrebbero veder migliorare il loro benessere generale, ma sarebbero anche maggiormente coscienti dei problemi ambientali.

via | Healthnewsline.net

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail