Chirurgia estetica, gli interventi di bellezza più strani

La chirurgia estetica non rappresenta più solo un lusso per pochi, ma è ormai entrata a far parte della vita di moltissime persone. Ma quali saranno gli interventi più strani e richiesti? Scopriamolo insieme.

La chirurgia estetica non rappresenta più solo un lusso per pochi, ma è entrata a far parte della vita di moltissime persone. A parlarcene è il chirurgo plastico Jim Frame, che su The Conversation spiega quali sono alcuni degli interventi più richiesti e a suo avviso più strani al mondo. Qualche esempio? Sembra che negli Stati Uniti sia molto richiesto il cosiddetto “mommy makeover”, che racchiude una serie di procedure (liposuzione, protesi al seno e quant’altro), che permetteranno alle mamme di tornare ad avere il loro corpo “pre-gravidanza”.

Ma di interventi bizzarri ve ne sono anche molti altri, come l’allungamento degli arti, che a quanto sembra in India sarebbe molto richiesto, ma non per cause patologiche (normalmente si tratta infatti di un intervento utilizzato in caso di gravi traumi o per ci presenta disturbi della crescita), ma piuttosto per migliorare la carriera e le prospettive di matrimoni aggiungendo qualche centimetro alla propria altezza.

Le procedure di allungamento degli arti sono molto dolorose e lente, e possono comportare dei serissimi rischi per la salute, rischi che in caso di patologie possono anche essere giustificati. Ma si può dire lo stesso se questi interventi vengono fatti per pure questioni estetiche?

Detto questo, quali saranno gli altri interventi estetici più strani secondo Frame? Scopritelo sfogliando la nostra galleria di immagini.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail