Insonnia, ecco come può danneggiare la nostra salute

L’insonnia è un problema da non sottovalutare. Ecco quali sono i rischi per la nostra salute.

Soffrite spesso di insonnia, non riuscite a prendere sonno la sera e tendete a dormire meno di sette ore a notte? Se avete questo genere di problemi, è importante correre ai ripari, perché l’insonnia può davvero mettere a rischio la nostra salute ed il nostro benessere.

Ecco come l’insonnia può danneggiare la nostra salute:

  • Problemi cardiovascolari: a lungo andare l’insonnia aumenta il rischio di avere problemi cardiovascolari e ictus
  • Aumenta il rischio di mortalità: il rischio di mortalità negli uomini è significativamente maggiore per chi soffre di insonnia e dorme meno di sei ore. Questo perché non si ottiene un adeguato riposo, ed aumenta così il rischio di ipertensione
  • Diabete: esiste un legame fra insonnia e rischio di sviluppare il diabete
  • Incidenti e problemi sul lavoro: l’insonnia ci porta ad essere meno attenti e concentrati, e ciò può tradursi in un maggior rischio di incidenti stradali ed una minore produttività al lavoro
  • Depressione e ansia: infine, anche condizioni psichiatriche come ansia e depressione possono presentarsi nei pazienti che non riescono a dormire abbastanza

via | TheHealthSite

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail