Virus Zika: i consigli degli esperti per chi viaggia

Virus Zika: ecco tutto quello che devono sapere le persone che devono viaggiare per lavoro o diletto.

Virus Zika

Il virus Zika fa ancora paura: cosa fare se avete in programma un viaggio? Ovviamente informatevi bene sull'infezione dichiarata a febbraio 2016 come emergenza sanitaria pubblica dall'OMS. Se un elenco aggiornato delle zone colpite è stato pubblicato sul sito dell’European Center for Disease Control, cosa bisogna sapere? Ecco i consigli dell'OMS:


  • Sconsigliato alle donne incinte di andare nelle zone dove il virus è attivo.

  • Utilizzate le misure di prevenzione individuale contro le punture di zanzara, al chiuso e all'aperto, soprattutto dall'alba al tramonto.

  • Usate repellenti per zanzare: quelli a base DEET non sono consigliati sotto i 3 mesi di età.

  • Indossate camicie a maniche lunghe e pantaloni lunghi.

  • Dormite in camere con zanzariere alle finestre o climatizzate o con zanzariere da letto, anche di giorno.

  • Le donne incinte, i bambini piccoli e i viaggiatori con disturbi del sistema immunitario o malattie croniche gravi devono consultare i medici prima della partenza.

  • Si consigliano rapporti sessuali protetti con i preservativi o l'astinenza durante la permanenza in zone infette e fino a 6 mesi dopo il rientro.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO