Gli alimenti giusti contro la pancia gonfia


Il ventre piatto è il vostro maggior cruccio? Se siete tonici e scattanti ma il punto del girovita è un vero mistero, probabilmente dipende dall’alimentazione e non da un cattivo impegno nell’attività fisica o nella vita sedentaria che conducete. Un aiuto può venire dalla tavola, scegliendo i cibi più adatti contro la pancia gonfia. Per una volta, combattiamo mangiando e non sudando a terra con gli addominali.

Il segreto sta negli acidi grassi monoinsaturi, secondo quanto pubblicato dalla rivista Diabetes Care in queste settimane. Ecco allora i cibi migliori per sfruttarne al massimo i benefici.

Olio di oliva: sempre presente sulle nostre tavole ma forse troppo spesso trascurato per le sue caratteristiche di condimento grasso (certo migliore di molti altri condimenti poco salutari), ma ricco di antiossidanti.

Semi di girasole: ricchi anch’essi di antiossidanti e vitamine del gruppo B.

Mandorle: fonti di proteine e fibre, antiossidanti e acidi grassi monoinsaturi che aiutano a tenere basso il colesterolo.

Avocado: ricchissimo di acidi grassi monoinsaturi.

Cioccolato fondente: ricco di antiossidanti e… gustoso!

Olio di semi di lino: contrariamente a quanto si creda non è utile solo per rendere i capelli lucidissimi ma anche da consumare a tavola, benché solo a crudo; ricco di omega-3, contrasta i problemi cardiovascolari e migliora la circolazione.

Noci di macadamia: ricche di selenio e antiossidanti, ma anche fibre che aiutano a migliorare la digestione e regolarizzare l’intestino.

Burro di arachidi al naturale: contiene vitamine E e B6, magnesio e potassio.

Pistacchi: possono aiutare a regolare il livello del colesterolo nel sangue e sono anche ricchi di carotenoidi.

Noci: ottima fonte di omega-3.

Via | AOL.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: