L’obesità contribuisce al riscaldamento globale

Ci si chiede come, ingrassando, si peggiori la situazione del riscaldamento globale che tanto preoccupa scienziati (ma non solo)? Facile e ovvio, secondo gli studiosi londinesi Phil Edwards e Ian Roberts, che hanno pubblicato lo studio sulla rivista The Lancet.

Il problema di fondo è il maggior consumo di cibo necessario per un maggior apporto calorico nelle persone grasse o obese e di conseguenza la maggiore facilità con cui si spostano in auto più che a piedi, consumando più energia e dunque più carburante, con una ricaduta negativa sull’ambiente e lo stato di salute del pianeta.

Che mangiare sano fosse una buona abitudine per il proprio benessere era già ben noto. Ma che potesse far bene anche al pianeta forse lo si sapeva in pochi. Sarà il momento di iniziare a pensare seriamente ad una dieta più equilibrata, in nome del benessere “globale”?

Via | EuropaPress.es

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: